Notizie

giovedì 06 Febbraio 2020

Nuovo statuto e nuovo nome per Anag: Associazione Nazionale Assaggiatori Grappa ed Acquaviti

Nuovo statuto e nuovo nome per l’associazione Anag, che diventa Associazione Nazionale Assaggiatori Grappa ed Acquaviti. Chiamata a rispettare la legge sulla riforma del Terzo Settore e il riordino del non profit, l’associazione degli assaggiatori spiritosi ha colto questa occasione per cambiare il suo statuto e trasformarsi dalla forma attuale di Federazione a quella di Associazione Nazionale. Il cambiamento riguarda, in particolare, la cancellazione delle dodici associazioni regionali finora socie della federazione nazionale con una gestione autonoma e organi sociali propri. Da adesso, tutti gli assaggiatori faranno parte dell’associazione nazionale, che si occuperà di coordinare i rapporti con tutti i territori in cui Anag è presente attraverso dei referenti regionali. Il nuovo statuto di Anag segna, in parte, un ritorno alle origini del 1978, anno della fondazione dell’associazione presso la Camera di Commercio di Asti come Associazione Nazionale prima di diventare una Federazione di Associazioni Regionali nel 1985.

Il nuovo assetto non cambierà attività e obiettivi di Anag, impegnata da oltre 40 anni nella valorizzazione della Grappa e dei distillati attraverso la “cultura del buon bere consapevole”. Come afferma la presidente, Paola Soldi, “stiamo cambiando la nostra struttura e le modalità di coinvolgimento e iscrizione dei nostri soci, ma non cambieremo l’entusiasmo e la voglia di tutti noi di essere uno stimolo e una presenza costante per promuovere una cultura del buon bere consapevole e una corretta degustazione delle bevande superalcoliche, puntando a valorizzare la qualità piuttosto che la quantità. Abbiamo oltre 40 anni di storia e di esperienze alle spalle e vogliamo crescere ancora, insieme a tutti coloro che vorranno unirsi a noi”.

L’evoluzione di Anag è ancora in corso con le assemblee straordinarie regionali, che si svolgeranno nel mese di febbraio, e con la trasformazione in APS, per essere pronti a rispettare tutte le richieste previste dalla legge sul Terzo Settore.

Clicca qui per leggere e scaricare il nuovo Statuto ANAG.

Torna alla lista