Notizie

mercoledì 03 Marzo 2021

L’arte della distillazione in Trentino e Piemonte viaggia on line

L’arte e le tradizioni distillatorie del Trentino e del Piemonte si incontrano, on line, in quattro serate promosse dalle delegazioni Anag delle due regioni e andate sold out in pochi giorni. L’iniziativa, intitolata “Le meraviglie di due territori”, prenderà il via venerdì 12 marzo con la prima serata piemontese in compagnia di Marco e Paolo Beccaris, nuova generazione dell’omonima distilleria di Boglietto, nell’Astigiano. Venerdì 26 marzo sarà protagonista il Trentino con il suo Istituto di Tutela della Grappa del Trentino e un focus sul Gewürztraminer in compagnia di Bruno Pilzer, distillatore e presidente dello stesso Istituto di Tutela.

Il viaggio virtuale nella distillazione trentina continuerà venerdì 16 aprile con Carlo Pezzi, dell’omonima distilleria in Val di Non, mentre l’ultimo appuntamento, venerdì 30 aprile, farà tappa in Piemonte con Carlo Beccaris, distillatore e presidente del Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo con un focus sul Moscato Piemontese. Tutte le serate inizieranno alle ore 21. I partecipanti riceveranno a domicilio i campioni delle grappe protagoniste dell’iniziativa per poter degustare a distanza insieme agli assaggiatori Anag.

L’iniziativa conta anche sul supporto di altre distillerie trentine e piemontesi: Distilleria Vieux Moulin, Sibona, Mazzetti d’Altavilla, Magnoberta, Francoli, Distilleria Segnana, Distilleria Rossi D’Anaunia, Fondazione Mach, Borgo Vecchio, Giori e Marzadro.

Torna alla lista