Notizie

mercoledì 23 Giugno 2021

Incontro a tutto spirito fra grappa, frutta e aceto balsamico

La grappa è sempre pronta a incontrare e valorizzare altre eccellenze italiane, anche grazie alla presenza di ANAG nel GIA, Gruppo italiano assaggiatori, e all’obiettivo comune dei suoi membri: “assaggiare per conoscere”.

Lo scorso weekend, negli spazi della Fiera di Modena, gli assaggiatori ANAG dell’Emilia Romagna hanno guidato le degustazioni di una grappa di Moscato abbinata ad alcune conserve presentate dai colleghi assaggiatori di AEDABTM, Associazione esperti degustatori di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, e di un’acquavite d’uva in abbinamento alla frutta con gli assaggiatori di ONAFrut, Organizzazione nazionale degli assaggiatori di frutta.

L’evento si è svolto in presenza, nel rispetto delle norme anti Covid-19, prima di lasciare spazio alla premiazione del tradizionale Palio della Ghirlandina, gara di qualità dedicata agli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena che coinvolge anche gli assaggiatori AEDABTM.

Il GIA, Gruppo italiano assaggiatori, è nato nel novembre 2007 e comprende, insieme ad ANAG, ONAFrut e AEDABTM, anche ANEAM, Albo nazionale degli esperti di analisi sensoriale del miele; ONAB, Organizzazione nazionale assaggiatori di birra; ONAF, Organizzazione nazionale assaggiatori di formaggio; ONAS, Organizzazione nazionale assaggiatoti di salumi, e ONAV, Organizzazione nazionale assaggiatori di vino.

Torna alla lista