Notizie

lunedì 12 Settembre 2016

Grappa ma non solo, con Anag Umbria

14322615_970431709769032_1381397561526630953_nGrappa protagonista nell’enogastronomia italiana ma non solo. Per la ripresa dopo la pausa estiva, Anag Umbria ha scelto una serata all’insegna dei sapori iberici, con antipasto di pesce fresco e Paella alla Valenziana abbinati a una selezione di sei vini rosati ottenuti dai vitigni più vocati presenti nel panorama enologico, biologico e biodinamico italiano: Brut metodo classico Revì (Trentino), Il Melograno La Marchesa (Puglia), Villa Conversino Di Filippo (Umbria), Rosè Osè Mani di Luna (Umbria), Cerasuolo Valentini ( Abruzzo) e Bocca di Rosa Tabarrini (Umbria). E per finire non poteva mancare una Grappa di Muller Thurgau aromatizzata al Lario e Brandy di Moscato Rosa Bertagnolli.

Torna alla lista